Seguici sulle nostre

 pagine social!!!

Seguici sulle nostre

 pagine social!!!

Seguici sulle nostre pagine social ! ! !

giornalismo

TM

TM

glnuovissimo1

GIORNALISMO LIBERO

TM

mewe
gab
gab
mewe

GIORNALISMO LIBERO

IL BLOG

SITEMAP

INFO & CONTATTI

 

info@giornalismolibero.it

collaboraconnoi@giornalismolibero.it

 

redazione@giornalismolibero.it

gab

per il tuo pensiero libero

mewe
exit

per il tuo pensiero libero

exit
exit

TM

Nasce oggi Giornalismo Libero     , che si pone come obiettivo principale, fornire a chi lo desideri la possibilità di pubblicare i propri scritti

Gli articoli del Blog

GLI DEI

2020-07-17 13:46

Luca Bandini

Editoriale,

GLI DEI

Fin dai suoi albori, l'umanità ha cercato, a vario titolo e nei più disparati modi, di giustificare i misteri del creato e gli enigmi che di volta in

Fin dai suoi albori, l'umanità ha cercato, a vario titolo e nei più disparati modi, di giustificare i misteri del creato e gli enigmi che di volta in volta gli si presentavano, con un sistema molto semplice nella sua costituzione.
Ha demandato a degli esseri "superiori" la responsabilità del mistero preso in considerazione.
Tali esseri, fino a relativamente pochi anni or sono - alcuni casi di politeismi si registrano ancora alla fine del '700 - sono stati definiti "Dei" ai quali è stato 'assegnato' il relativo compito.
Inutile ricordare i vari Zeus, Nettuno, Eolo, Diana, Afrodite nella mitologia greca, o Aton, Anubi, Ra e via discorrendo per quanto riguarda le divinità Egizie, Manitou fra i nativi americani, Mictlantecuhtli e Quetzalcoatl per quanto riguarda le religioni dell'america latina, Krisna, Shiva, Visnu e Kalì per le divinità dell'india e si potrebbe andare avanti ancora per molto con l'elenco pressocchè infinito di divinità sparse ai quattro angoli della terra.
Mano a mano che i grandi misteri della vita e della terra venivano spiegati scientificamente, i vari dei venivano per così dire messi in naftalina o eliminati del tutto per far posto alla nuova religione imperante e derivante dalla mente umana ovverossia la scienza.
Ovviamente, all'umanità è sempre mancata la possibilità di dare l'ultima spiegazione al più grande mistero che ci permea tutti e cioè alla vita stessa e al perchè noi esistiamo.
Per sopperire a tale carenze, sono nate le religioni monoteiste 'comandate' - se mi si passa il termine - da un unico Dio.
Le tre principali religioni monoteiste sono quella cristiana, quella mussulmana e quella induista.
E qua si arriva al dilemma odierno e, sostanzialmente, al generale marasma che sta pervadendo tutta la nostra civiltà con gravi rischi a medio e lungo termine.
Oggigiorno c'è una costante ricerca del divino e delle spiegazioni 'alternative' alla scienza ufficiale per riuscire a scorgere o scoprire quel qualcosa che possa gettare finalmente la luce in tante tenebre.
A tale giustificazione, c'è un costante proliferare di correnti para-psichiche-aliene-ultradimensionali, tanto per raccoglierne la maggior parte con un unico termine, che cercano di appunto dare l'ultima spiegazione.
Non ultimo, la società tutta sta disperatamente cercando segni di vita extraterrestre - nel più dei casi - o in altre dimensioni sia extragalattiche che intradimensionali nel nostro inconscio o 'occhio interno oniveggente' che dir si voglia per riuscire a trovare la strada che porti fuori da questo dilemma una volta per tutte.
Ora, considerando che 'sicuramente', la vita su altri mondi oltre ad essere possibile è anche del tutto fuori di discussione, va considerato che per le dimensioni spazio temporali dell'universo, quasi sicuramente noi saremo in grado di trovare qualche esempio di vita al di fuori del nostro sistema solare ma non avremo la possibilità ne ora ne mai di avere dei 'contatti' con tali esistenze.
A prescindere dal fatto che tali forme di vita potrebbero essere anni luce diversi dal nostro immaginario e, non ultimo, non gradire assolutamente un contatto.
In conclusione, ritengo che sarebbe estremamente più profiquo per la mente individuale e collettiva dell'intera umanità, considerare semplicemente che noi siamo destinati a restare su questo splendido sassolino blu sospeso nel nulla, per l'eternità o per lo meno fino a che saremo in grado di non autodistruggerci.
E di scordarci dei nostri "vicini" di casa.............

 

Luca Bandini

Per il tuo spazio pubblicitario sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email:


 

Contenitore dove chiunque potrà pubblicare i propri articoli di cultura, storia, politica, società ed altro al fine di combattere lo strapotere della stampa mainstream.
 

www.giornalismolibero.it    All Right Reserved 2016-2021

 

by Luca Bandini

 

Sede Legale: Località Il Casalone - Lano 37 - 53034 Colle di Val d’Elsa (SI)


P. Iva: 01540210521

Cookie Policy | Privacy Policy

 


Sito web realizzato da homo vivo giuseppe rago: +39 366 539 9177 - PEC: giusepperago@casellapec.com - Email: beppe212@tutanota.com

info@giornalismolibero.it

clicca qui per un preventivo aggiornato

Supporta, con poco, un progetto nascente, indipendente e ambizioso ma, soprattutto, a disposizione del popolo!

donazioni

Supporta, con poco, un progetto nascente, indipendente e ambizioso ma,

soprattutto, a disposizione del popolo!

Donazioni 2
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder