Seguici sulle nostre

 pagine social!!!

Seguici sulle nostre

 pagine social!!!

Seguici sulle nostre pagine social ! ! !

giornalismo

TM

TM

glnuovissimo1

GIORNALISMO LIBERO

TM

mewe
gab
gab
mewe

GIORNALISMO LIBERO

IL BLOG

SITEMAP

INFO & CONTATTI

 

info@giornalismolibero.it

collaboraconnoi@giornalismolibero.it

 

redazione@giornalismolibero.it

gab

per il tuo pensiero libero

mewe
exit

per il tuo pensiero libero

exit
exit

TM

Nasce oggi Giornalismo Libero     , che si pone come obiettivo principale, fornire a chi lo desideri la possibilità di pubblicare i propri scritti

Gli articoli del Blog

E' VERAMENTE INCREDIBILE. NON HO PIU' PAROLE!

2021-11-06 07:44

Luca Bandini

Editoriale, FDA, Situazione indecente, nuove incongruenze, Jackson, EMA, Pfizergate,

E' VERAMENTE INCREDIBILE. NON HO PIU' PAROLE!

Che tutta questa surreale vicenda, fin dal febbraio dell'anno scorso attraverso tutte le bufale, le false notizie, gli errori commessi da politici, me

Che tutta questa surreale vicenda, fin dal febbraio dell'anno scorso, attraverso tutte le bufale, le false notizie, gli errori commessi da politici, medici e ciarlatani di turno, fosse realmente una mega sceneggiata messa in onda un po' per arrivismo economico, un po' per calcolo politico dei vari comprimari e, forse, anche da parte di oscuri personaggi. e' ormai del tutto evidente.

E ogni giorno spunta, da qualche parte, un altro documento o un'altra notizia che porta alla luce un altro po' della vergognosa storia raccontata a tutto il mondo come, ad esempio, l'ultima notizia divulgata da Radio Radio e un po' da tutti quei soggetti che ancora cercano la verita', riguardante l'incredibile scandalo emerso a proposito della Pfizer e dei trial vaccinali eseguiti per ottenere l'accettazione dei nuovi vaccini dalla Fda americana.

In un lungo e dettagliato articolo, il BMJ - British Medical Journal - una delle piu' autorevoli riviste scientifiche del mondo, ha riportato quanto successo durante i test in doppio cieco eseguiti da un gruppo di ricerca scientifica, per testare la validita' dei vaccini Pfizer.

Durante tali test, sono state commesse delle aberranti pratiche, totalmente sconosciute alla scienza con la esse maiuscola e assolutamente al di fuori dei normali protocolli che regolano questi esperimenti.

Una ricercatrice, tale Jackson, ha denunciato tutto quanto alla Fda, raccontando le incongruenze riscontrate, gli errori commessi, le scoperture dei test - nel doppio cieco i nomi dei volontari non si possono e non si devono conoscere, mentre in questo caso sono stati resi pubblici agli esaminatori rendendo, di fatto, nulli i test – e, in ultima analisi, la falsificazione sostanziale dei dati da riportare nei report inviati alla Fda, al fine di ottenere i permessi di messa sul mercato del vaccino.

La ricercatrice, di fatto, e' stata licenziata in tronco lo stesso giorno, a testimonianza, per altro della veridicita' di quanto da lei riportato con fotografie, documentazioni e testimonianze dirette, veridicita' ulteriormente verificata e mai smentita da chicchessia, visto che l'articolo e' sempre presente sul sito del BMJ.

In tutto il mondo ne stanno parlando e, data l'impossibilita' di smentire, nei fatti, questa testimonianza, i fautori del "pensiero unico" hanno iniziato a minimizzare il fatto dicendo tranquillamente: "ma cosa vuoi che sia", oppure: "e' solo un singolo fatto di un gruppo di ricerca minore" o altre amenita' del genere.

Ormai e' una pratica consolidata, nella psicologia di chi vuole abbattere un avversario insabbiare tutto quanto o, qualora, come in questo caso, cio' non fosse possibile, screditare e gettare nel ridicolo il proprio avversario.

Ma quello che, personalmente, mi scandalizza e mi getta nello sconforto piu' assoluto, e' che qui non si tratta di un medicinale volontario che possono assumere poche persone e limitatamente nel tempo, ma si sta giocando con la vita dell'intera popolazione umana.

Proprio ieri ho pubblicato dei documenti provenienti dal Parlamento Europeo e dall'Ema - ente farmaceutico Europeo simile alla Fda americana - quindi di indubbia verdidicita', nei quali si confermano oltre 5000 decessi per reazioni avverse a questo siero messo in commercio in modo, come si desume da quanto scritto poco sopra, assolutamente non regolare, falsificando vergognosamente i dati dei test eseguiti.

E la cosa ancora piu' strabiliante e' sentire un personaggio inqualificabile come il ministro Speranza, dichiarare tranquillamente, in conferenza stampa, che il governo sta mettendo a punto l'ok per la vaccinazione dei bambini fra i 5 e i 12 anni e, a pappagallo, persone come Bassetti o Locatelli - direttore dell'ISS - balbettano falsita' su falsita' giorno dopo giorno, incuranti del fatto che siano smaccatamente riscontrabili da chiunque.

In questi ultimi periodi ho provato ripetutamente a riportare i dati che evidenziano le continue menzogne che ci vengono quotidianamente propinate, ma mi accorgo che, ancora, una valanga di persone tendono a credere a quanto gli viene detto, ed e' questa la cosa che mi lascia senza parole.

La cosa che mi lascia ancora un po' di speranza anche se, oggettivamente, e' terribile, sara' quanto succedera' questo inverno con l'arrivo dell'influenza stagionale: sara' un'ecatombe.

E forse, allora, la gente si svegliera' e iniziera' a capire chi sono i veri delinquenti e quelle che sono le azioni immediate da mettere in atto per levargli la possibilita' di fare altri danni.

Ma voglio lanciare un monito a tutti quanti, e lo faccio ricordando i dati che il "potere" oggi ci comunica e, cioe', che sul sito della presidenza del consiglio vengono riportati ad oggi, il numero di 46.700.000 persone con almeno una dose e, quindi, calcolando che i minori di 12 anni ammontano a 10,5 milioni, si ottiene un totale di 57,2 milioni di persone, che ci indicano il numero esatto di chi non si e' ancora inoculato questo siero e, cioe', circa 2,7 milioni di persone.

Ammesso e non concesso che anche questi numeri non siano falsi, voi veramente pensate che il numero di contagi, decessi e infezioni sia dovuto solamente a questo esiguo numero di persone?

Possibile che nessuno si renda conto dell'immensa menzogna dentro alla quale stiamo vivendo?

Ma, ovviamente, quando arrivera' l'influenza, e i contagi e le morti avranno delle impennate devastanti, il mainstream continuera' a dare addosso ai pericolosissimi no vax, attribuendo a loro la responsabilita' di tutti i morti registrati quotidianamente.

E allora sara' caccia alla strega, e state pure tranquilli che potremo assistere a cose che ritenevamo del tutto scomparse dal nostro paese.

La cartina di tornasole sara' alla fine di dicembre, primo step dove assisteremo alla proroga dello stato di emergenza fino all'estate prossima, calpestando di fatto la nostra costituzione, che impedisce di andare oltre i 24 mesi con lo stato di emergenza.

Emergenza che, guarda caso, assumera' un altro nome passando a vero e proprio "stato di guerra".

Giustificato dagli irresponsabili "no-vax" e "no-Green Pass".

pfizer-pfizergate-bmj-1636193095.jpg

Per il tuo spazio pubblicitario sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email:


 

Contenitore dove chiunque potrà pubblicare i propri articoli di cultura, storia, politica, società ed altro al fine di combattere lo strapotere della stampa mainstream.
 

www.giornalismolibero.it    All Right Reserved 2016-2021

 

by Luca Bandini

 

Sede Legale: Località Il Casalone - Lano 37 - 53034 Colle di Val d’Elsa (SI)


P. Iva: 01540210521

Cookie Policy | Privacy Policy

 


Sito web realizzato da homo vivo giuseppe rago: +39 366 539 9177 - PEC: giusepperago@casellapec.com - Email: beppe212@tutanota.com

info@giornalismolibero.it

clicca qui per un preventivo aggiornato

Supporta, con poco, un progetto nascente, indipendente e ambizioso ma, soprattutto, a disposizione del popolo!

donazioni

Supporta, con poco, un progetto nascente, indipendente e ambizioso ma,

soprattutto, a disposizione del popolo!

Donazioni 2
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder