Seguici sulle nostre

 pagine social!!!

Seguici sulle nostre

 pagine social!!!

Seguici sulle nostre pagine social ! ! !

giornalismo

TM

TM

glnuovissimo1

GIORNALISMO LIBERO

TM

mewe
gab
gab
mewe

GIORNALISMO LIBERO

IL BLOG

SITEMAP

INFO & CONTATTI

 

info@giornalismolibero.it

collaboraconnoi@giornalismolibero.it

 

redazione@giornalismolibero.it

gab

per il tuo pensiero libero

mewe
exit

per il tuo pensiero libero

exit
exit

TM

Nasce oggi Giornalismo Libero     , che si pone come obiettivo principale, fornire a chi lo desideri la possibilità di pubblicare i propri scritti

Gli articoli del Blog

INGLESE O ITALIANO?

2021-07-18 08:28

Luca Bandini

Aperitivo quotidiano,

INGLESE O ITALIANO?

La nostra grande bestia nera quando andiamo all'estero, e' riuscire a farci capire dalle popolazioni autoctone, con il nostro inglese maccheronico e q

La nostra grande bestia nera quando andiamo all'estero, e' riuscire a farci capire dalle popolazioni autoctone, con il nostro inglese maccheronico e quasi mai ci riesce.

Ormai e' risaputo che l'inglese e' accettato in praticamente in tutto il mondo, specialmente per le trattative commerciali e che se vuoi viaggiare, devi impadronirti di tale fredda lingua.

Ma siamo veramente sicuri che l'inglese sia la lingua piu' parlata al mondo?

Ebbene non e' cosi'.

L'inglese e' solo al 3 posto della classifica, preceduto dallo spagnolo e dal cinese mandarino che viene parlato correntemente da quasi 1 miliardo di persone.

Al di la' di queste mere statistiche, mi sono sempre domandato perche' io devo sforzarmi e scervellarmi per farmi capire anche in casa mia dagli stranieri, in una lingua che non mi appartiene e con la quale non riesco ad esprimere i miei veri stati d'animo?

Se andate sull'enciclopedia, vi accorgerete che l'inglese e' la lingua piu' complessa e con il maggior numero di vocaboli in assoluto, ma state pur tranquilli che l'Italiano e' la lingua piu' calda, bella e romantica che possa esistere al mondo.

E veramente mi sfugge il motivo per il quale tutti quanti fanno a gara per far vedere quanto sono bravi nell'esprimersi nell'idioma di oltre manica con, spesso e volentieri, degli effetti esilaranti, alla stregua della macchietta dal nome di Renzi, che ci continua a regalare vere perle di clownesco modo di esprimersi.

Ci vogliamo rendere conto che effettivamente l'Italiano e' una lingua estremamente calda, affascinante, dolce, bella, orecchiabile e con la quale possiamo esprimere allo stesso tempo, rabbia, dolore, romanticismo, collera, compiacimento ed ogni infinito stato d'animo dell'essere umano?

Possibile che nella maggior parte del nostro popolo non alberghi l'amor di patria e si continui a voler scimmiottare gli altri o, ancora peggio, adeguarsi a quello che sono delle regole imposte "de facto"?

Ricordiamoci, che la grandezza di un popolo e la sua identita', passano attraverso la lingua con la quale ci esprimiamo e se anche i nostri politici, continuano a fare a gara per chi sfoggia un miglior parlare in altra lingua che madre natura ha voluto fargli imparare, vuol dire che manca totalmente l'amor di patria.

E, bene o male, inconsciamente o cosciamente, si cerca di dire "tanto non e' la mia nazione e sicuramente non vi voglio appartenere"

Meditate gente, meditate.

lingue-696x522-1-300x225-1626945144.jpg

Per il tuo spazio pubblicitario sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email:


 

Contenitore dove chiunque potrà pubblicare i propri articoli di cultura, storia, politica, società ed altro al fine di combattere lo strapotere della stampa mainstream.
 

www.giornalismolibero.it    All Right Reserved 2016-2021

 

by Luca Bandini

 

Sede Legale: Località Il Casalone - Lano 37 - 53034 Colle di Val d’Elsa (SI)


P. Iva: 01540210521

Cookie Policy | Privacy Policy

 


Sito web realizzato da homo vivo giuseppe rago: +39 366 539 9177 - PEC: giusepperago@casellapec.com - Email: beppe212@tutanota.com

info@giornalismolibero.it

clicca qui per un preventivo aggiornato

Supporta, con poco, un progetto nascente, indipendente e ambizioso ma, soprattutto, a disposizione del popolo!

donazioni

Supporta, con poco, un progetto nascente, indipendente e ambizioso ma,

soprattutto, a disposizione del popolo!

Donazioni 2
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder